News

Le ultimissime notizie da Ascom Varese

I contributi di AscomFidi per le imprese dl commercio

Interessi ridotti su finanziamenti. Operazioni già aperte all’AscomFidi



Ottenere contributi per finanziare la propria attività d’impresa, con interessi abbattuti e snellimento nella procedura di richiesta, è una possibilità reale per ogni azienda commerciale. Grazie infatti al fondo erogato dalla Regione Lombardia, AscomFidi, la Cooperativa di Garanzia dell’Unione Commercianti della Provincia di Varese, mette a disposizione delle piccole-medie imprese, contributi con abbattimento d’interessi su finanziamenti per una durata che oscilla tra i 24 e i 60 mesi. Tra le condizioni essenziali per poter accedere al fondo, figura l’ubicazione dell’esercizio commerciale che deve avere sede legale e operativa in Lombardia e non deve avere ottenuto analoghi finanziamenti per gli stessi beni oggetto dell’agevolazione. Sono finanziabili interventi riguardanti l’acquisto, l’adattamento, la ristrutturazione e la trasformazione dei locali da destinare a nuove unità commerciali, o l’ampliamento di quanto già esistente; e ancora, interventi di straordinaria amministrazione o l’acquisto di attrezzature utili per lo svolgimento dell’attività d’impresa, compreso i mezzi di trasporto. L’importo minimo finanziabile è di euro 15.000 fino ad un massimo di euro 500.000. Numerose le richieste di contributo presentate ad AscomFidi che hanno già ottenuto il via libera per il finanziamento; la richiesta, infatti, gode di una procedura snella nei termini di approvazione, poiché la domanda viene esaminata direttamente da AscomFidi, dopo la verifica della sussistenza di tutti i requisiti richiesti dalla Legge Regionale 13/2000 e dalla completezza della documentazione presentata. I funzionari di AscomFidi sono a disposizione per informazioni dettagliate e per la predisposizione e l’inoltro della domanda di contributo, presso la sede della Cooperativa di Garanzia in via Valle Venosta 4 a Varese, tel. 0332.335523.

Letta 2870 volta/e